Il cane salute


Vesciche cutanee e pustole nei cani

Pemfigoide bolloso nei cani

Pemfigoide bolloso è una condizione della pelle rara che colpisce i cani, ed è caratterizzata dalla comparsa di fluido o pus riempito pustole, e gravi ferite aperte sulla pelle e / o muco-tessuto rivestito della bocca. Pemfigoide bolloso iniziale richiede un trattamento aggressivo, e può essere fatale se non trattata.

Alcune razze, come collies, Shetland cani da pastore, e cani doberman sono ritenuti a più alto rischio.

Sintomi e tipi di

Pemfigoide bolloso si trova in due forme: il blister comune (bollosa) forma e la relativamente rara lungo termine (cronico) forma. La forma bollosa è caratterizzata da ferite aperte, a breve termine blister, e lesioni circolari sullo strato superiore della pelle. Chiamato collaretti epidermiche, sono caratterizzati da bordi pelatura, sono di forma circolare, e hanno un bordo. L'esordio è spesso improvvisa e grave, e la distribuzione di questi sintomi è molto diffuso in tutta la testa, collo, addome, inguine, piedi, e mucose (i tessuti umidi che rivestono il naso e la bocca). I cani che sono gravemente colpiti possono presentare anche la mancanza di appetito (anoressia) e depressione.

Cause

Pemfigoide bolloso è una malattia autoimmune. Essa si verifica quando il corpo crea un anticorpo che attacca le cellule del corpo. Il corpo è, infatti, ad attaccare i propri. Indicato come un autoanticorpo, questo specifico tipo è noto come anticorpo pemfigoide. È diretto contro la pelle sotto la superficie (membrana) o ai rivestimenti muco interni del corpo, e provoca la formazione di bolle sotto la pelle. Luce del sole può peggiorare la condizione.

Diagnosi

Una serie di test può essere utilizzato per diagnosticare pemfigoide bolloso. Un esame (biopsia) delle lesioni, del tessuto e fluido nelle vesciche, è il primo passo. Delle urine, e colture batteriche possono essere adottate per verificare la presenza di infezioni secondarie causate da l'ingresso di batteri. Altri test che il veterinario decide di fare sono dipendenti da altri sintomi che possono suggerire la diagnosi alternative. Per esempio, altre possibili diagnosi possono includere infezione fungina, o esposizione a sostanze tossiche.

Trattamento

Il trattamento varia a seconda della gravità dei sintomi e la possibilità di infezione secondaria, causa di infezione batterica ad esempio. Pemfigoide bolloso condizione necessita di farmaci immunosoppressivi, che rallentare o arrestare l'attività del sistema immunitario, e assorbe dolci pulizia con shampoo antibatterico ed acqua. Gli antibiotici possono essere necessari per trattare le infezioni batteriche che si sviluppano come risultato secondario di questa condizione della pelle. Trattamento ospedaliero continua è necessaria solo se i sintomi permangono gravi in ​​tutto il corpo (sistematico) o infezioni secondarie si verificano. Anche con il trattamento tempestivo ed efficace, la prognosi a lungo termine di questa malattia non è buona.

Prevenzione

Dal momento che i raggi UV possono peggiorare la condizione, evitando sole eccessivo sarebbe meglio per il vostro cane fino a quando il trattamento è terminato.