Il cane salute


Lievito infezione nei cani

la candidosi nei cani

La candida è un tipo di zucchero-digerire il lievito che fa parte della normale flora in bocca di un animale, naso, orecchie, e tratto gastrointestinale e genitale. Questo tipo di lievito è opportunistica e talvolta colonizzare o invadere i tessuti danneggiati di immunodepressi animali. Candidosi si verifica quando vi è un eccesso di Candida nel corpo di un cane. Questo tipo di infezione fungina può colpire cani di ogni età e razza, anche se non ha itl condizioni predisponenti. L'infezione può avvenire in una parte specifica del corpo (locale), oppure può colonizzare l'intero corpo (sistemico). O afflizione può causare disagio estremo di un cane.

La condizione o malattia descritta in questo articolo per uso medico può colpire sia i cani e gatti. Se volete saperne di più su come questa malattia colpisce i gatti, si prega di visitare questa pagina della libreria salute PetMD.

Sintomi

Come si manifestano i sintomi della candidosi dipende in gran parte da dove l'infezione ha luogo. Nel caso di infezione dell'orecchio, un sintomo comune è costante agitazione e di graffiare la testa. Se Candida deposita nella cavità orale, ci sarà solitamente una quantità abnorme di sbavando. Se coinvolge la vescica urinaria, l'animale può sperimentare l'infiammazione della vescica (cistite). Infiammazione intorno alle aree di via endovenosa (IV) cateteri e tubi gastronomia, febbre, irritazione della pelle, e ferite aperte sulla pelle (lesioni ulcerative), sono anche segni comuni di candidosi.

Cause

Le cause e fattori di rischio di candidosi sono numerosi. I cani che hanno la pelle che è stata traumatizzati, danneggiati da ustioni, o che è morente e il tessuto infiammato (necrotizzante dermatite) comportano un rischio maggiore di contrarre la condizione. Lo stesso può essere detto per i cani che hanno neutropenia, un virale (parvovirus) infezione. Alcune delle condizioni che possono aprire la porta al fungo Candida sono il diabete, ritenzione urinaria causata dal restringimento dei tubi uretere (tipicamente dopo una uretrostomia, un'apertura artificiale nell'uretra per consentire il passaggio delle urine). I cani con cateteri sono a più alto rischio di contrarre la candidosi.

Diagnosi

La procedura diagnostica per candidosi può essere effettuata in diversi modi. In caso di lesioni, una biopsia per confermare o respingere tessuto malato è condotta. Questa biopsia determinare se organismi lieviti hanno penetrato i tessuti colpiti. Un campione di urina sarà adottato. La presenza di colonie di Candida e infezione simultanea batterica nel tratto urinario punterà candidosi. L'analisi delle urine mostrerà anche forme di lievito, o grumi, di elementi miceliari. Un tampone è preso dal orecchio e questo viene coltivato per la presenza di Candida. In cani che hanno la febbre, punte dei cateteri sono coltivate sia per i batteri e funghi. Tessuti infetti di norma contiene un bianco, cheesy foci. Nei tessuti infiammati, test troverà un gran numero di organismi di lievito in caso di candidosi.

Trattamento

Il trattamento per la candidosi coinvolge pesantemente migliorare e rafforzare il sistema immunitario. Nel caso del diabete, vi è anche una forte esigenza di regolamentare la condizione complicazioni e iperadrenocorticismo controllo. Se il cane ha qualche cateteri, questi devono essere rimossi. I farmaci che vengono comunemente utilizzati per trattare la candidosi sono applicati sulla pelle o la zona in altro modo influenzato.

Gestione

Dopo i sintomi della candidosi sono calmati, il trattamento deve idealmente essere continuato per altre due settimane. Poi, una cultura delle zone infette devono essere ri-fatto per determinare se l'animale è stato curato. Perché candidosi è spesso causata da una malattia di base come il diabete, è della massima importanza che tali malattie sono controllate.

Prevenzione

Al momento non sono note le misure preventive.